In giro per la Spagna : i nostri ricordi di Madrid, Barcellona e Valencia
0 In EUROPA/ SPAGNA

In giro per la Spagna : i nostri ricordi di Madrid, Barcellona e Valencia

in giro per la spagna

In giro per la Spagna d’estate ? Perchè no ?

La Spagna meta ideale per una vacanza estiva …

La Spagna è senz’altro una meta estiva ideale; molte città si affacciano sul mare e offrono, quindi,la bellissima opportunità di  approfittare di piacevoli momenti di relax sulla spiaggia . E questa nostra affermazione pare confermata da ricerche sulle mete estere preferite dagli italiani per l’estate 2017 dove Spagna e Grecia sono sicuramente le più gettonate!!!

Noi lo abbiamo fatto nel 2013, visitando in una vacanza “on the road” Barcellona e Valencia.

Un percorso in auto che attraverso la Francia con una tappa ad Arles per visitare il suo anfiteatro romano, ci ha portato nella stupenda Barcellona con tutte le sue meraviglie( qui  trovate la nostra visita a Barcellona ).

anfiteatro di arles

Non si può non amare Barcellona, la sua vita i suoi colori il suo ottimo cibo.

Passeggiare per la Rambla, ammirare le opere di Gaudì, dalla Sagrada Familia, ancora incompiuta, ( per prenotare i biglietti qui ) alle bellissime abitazioni fino a al Parc Guell ( qui trovate il dettaglio delle nostre visite), arrivare fino al mare …tutto di questa città di affascinerà.

in giro per la spaga

 

in giro per la spagna

Una visita adatta a tutti comprese le famiglie che possono trovare molti spunti di interesse per i più giovani, che può comprendere anche la visita al Camp Nou centro della storia della Società sportiva del Barcellona ( il museo con i trofei e la storia dei suoi campioni è comunque una tappa affascinante).

In giro per la Spagna oltre Barcellona si può senz’altro visitare Valencia …

Si può proseguire verso Valencia, città molto più piccola ma non meno ricca di storia e di contrasti soprattutto per il suo bellissimo centro della Città delle Arti e delle Scienze  (qui trovate maggiori dettagli della nostra visita di tre giorni) che per bambini e ragazzi sarà davvero un condensato di esperienze molto interessanti.

La Ciutat de les Arts i les Ciencies, insieme all‘Oceanografic e al Bioparco ( qui incontrare le giraffe, e non solo, è stato davvero stupendo ) offrono ai più giovani tanti motivi per trascorrere ore belle e divertenti.

Altre tappe per una vacanza estiva in Spagna…

Viaggiando in giro per la Spagna ed avendo più tempo, si può decidere di fare tappa anche a Madrid che noi abbiamo visitato invece d’inverno alla fine sempre del 2013 ( qui qualche dettaglio in più della nostra visita).

A Madrid ci sono alcune tappe fondamentali che non possono mancare, come il Museo del Prado, quello Reina Sofia e il Thyssen Bornemisza, per i quali è possibile acquistare un solo biglietto ( qui si accede al biglietto Paseo del Arte). Ma bellissimo da visitare il Palazzo Reale, e tutto il centro della città si attraversa passeggiando per le sue imponenti ammirando  palazzi, piazze ed angoli splendidi.

Naturalmente una vacanza in Spagna dovrebbe comprendere altre tappe importanti, come le bellissime città del‘Andalusia, ma  questa speriamo sarà una prossima tappa …

Credits per la foto in evidenza “Mappe” di A. Mizieliska e D. Mizielinski edito da ElectaKids

You Might Also Like