Montepulciano cosa vedere oltre al tradizionale mercatino di Natale
2 In SIENA/ TOSCANA

Montepulciano cosa vedere insieme al tradizionale mercatino di Natale

montepulciano cosa vedere

Montepulciano cosa vedere … Siamo andati alla scoperta di Montepulciano, un altro borgo bandiera arancione del Touring Club Italiano (uno che abbiamo già visitato è Barga ), uno dei più belli ed affascinanti della Toscana, famoso per le sue bellezze, le sue terme e il suo vino.

Da qualche anno, dalla metà di novembre all’Epifania, si tiene anche un delizioso mercatino di Natale nel tipico stile delle città nordiche: quindi, quale migliore occasione  del ponte dell’Immacolata,per scoprire Montepulciano nella sua magica atmosfera natalizia che a noi piace così tanto. Ed ecco il racconto della nostra romantica fuga a due …

Palazzo Comunale

Montepulciano cosa vedere durante il ponte dell’Immacolata

Montepulciano è il tipico borgo toscano arroccato su una collina, in provincia di Siena, nella zona  centro meridionale della nostra regione fra la Val d’Orcia e la Valdichiana. A due passi dall’Umbria, Montepulciano ha mantenuto intatta la sua caratteristica struttura con piazze e palazzi di stile rinascimentale. Qui è nato il poeta Poliziano, che conobbe grande fama presso la corte dei Medici.

Montepulciano cosa vedere e scoprire in una giornata … Un borgo piccolo, una specie di ovale che si attraversa ammirando chiese, stradine, scalini e palazzi. Ed ancora botteghe artigiane particolari con ingressi e vetrine originali e nello stesso tempo antiche.

montepulciano cosa vedere

 

                                                                      

Una passeggiata che attraversa il corso principale Via di Gracciano al Corso , dove si può visitare la Chiesa di S.Agostino e di fronte l’originale Torre di Pulcinella ( del 1524) con la campana che batte le ore. Da qui si procede per via di Voltaia nel Corso con la Chiesa del Gesù fino a Via dell’Opio.

    

 

montepulciano cosa vedere

Torre di Pulcinella

 

Ma il vero centro di interesse è Piazza Grande, con il suo Duomo cinquecentesco ( ma rimaneggiato alla fine dell’800) con un bellissimo altare maggiore; il Palazzo Comunale del ‘300 che somiglia molto a Palazzo della Signoria di Firenze (dalla sua Torre si ammira uno stupendo panorama circostante); il bellissimo Pozzo de’ Grifi e dei Leoni e i molti palazzi nobiliari che si affacciano in questo spazio piccolo, ma vero concentrato di arte.

Montepulciano cosa vedere

Il Duomo visto dalla terrazza del Palazzo Comunale

Montepulciano cosa vedere

Pozzo de’Grifi e dei Leoni

Proseguendo la nostra passeggiata verso Piazza San Francesco, dove si gode un notevole panorama sul Tempio di San Biagio, si attraversa  Via Ricci con altri importanti palazzi e soprattutto la Pinacoteca (il Museo Civico ), che non abbiamo visitato visto il poco tempo a nostra disposizione.

Tempio di San Biagio da Piazza San Francesco

Montepulciano cosa vedere  assolutamente : il Tempio di San Biagio.

Questa stupenda chiesa che si trova appena fuori dal centro di Montepulciano è una vera meraviglia. Si stende ai piedi della collina, in mezzo alla campagna; e dopo averla ammirata dall’alto, da diversi punti panoramici, ci siamo dedicati con calma alla sua visita. San Biagio nel 2018 festeggerà 500 anni dalla sua realizzazione e sarà giustamente celebrato, anche in collaborazione con l’università americana di Harvard ( in questo post ulteriori dettagli ).

Tempio di San Biagio

Fu realizzata nel 1518 su progetto di Antonio da Sangallo il Vecchio ( l’architetto al quale si deve l’impronta fondamentale di Montepulciano), sui resti di una antica pieve dell’anno 1000 dove si trovava l’immagine della Maria Vergine ( oggi sull’altare maggiore) a cui si attribuirono diversi miracoli.

montepulciano cosa vedere

Altare maggiore Tempio di San Biagio

Il complesso, di cui fa parte anche la canonica e il pozzo, comunque lo si osservi è perfetto in tutti i suoi dettagli, come il campanile costruito poco discosto dal Tempio ( il secondo non fu mai terminato), l’interno, la cupola …

                                                              

Montepulciano cosa vedere : il Mercatino di Natale

Siamo (o meglio sono) veri appassionati del Natale e di tutto quello che ruota intorno a luci, lucette, addobbi e inutilità varie che però fanno subito colore e sapore di questo periodo di festa. Purtroppo non abbiamo ancora potuto organizzare una visita a mercatini di Natale più rinomati e blasonati nel nostro nord Italia o in altre città d’Europa dove la tradizione è illustre; l’unico visitato fino ad ora è quello dello scorso anno a Mantova ( qui trovate qualche foto).

Vista del Mercatino di Piazza Grande

E visto che a Lucca non ne abbiamo uno come si deve, abbiamo pensato che senza spostarci troppo avremmo avuto il piacere di immergerci nell’aria natalizia ( l’unica attrazione che abbiamo evitato,per ovvi motivi, è stata la casa di Babbo Natale nella Fortezza di Montepulciano, ma per chi bambini piccoli è sicuramente una stupenda attrazione).

E così è stato. Gli 80 stands, vere e proprie casette con tanto di tetto spiovente e relativi addobbi e luci, concentrati fra la Piazza Grande, Via di San Donato e i punti panoramici intorno al Palazzo Comunale, ci hanno conquistato.

montepulciano cosa vedere

Perché ci è piaciuto tantissimo

Prima di tutto perché molti espositori sono artigiani o commercianti del paese ( carinissimo quello di “Pani e Tulipani” che ha un negozio grande ed interessante proprio in Via dell’Opio) o della regioni vicine ( Umbria e Lazio in particolare).

montepulciano cosa vedere

Pane e Tulipani

                        

Perché c’è un po’ di tutto (compresi ottimi prodotti gastronomici che spaziano dai dolci ai salumi e formaggi, compresi cioccolata calda e vin brulè ), e tutto viene presentato nella forma migliore, più accattivante e piacevole possibile.

E si, ci siamo lasciati trascinare  e ovviamente qualche acquisto lo abbiamo fatto; pensierini per amiche e colleghe; qualche nuovo addobbo da aggiungere al nostro albero per avere nuovi ricordi  del  Natale in famiglia e due simpatici cuscini con il faccione di Babbo Natale per i nostri divani in veste natalizia.

Montepulciano cosa vedere                                              

                                               Albero di Natale e Presepe in Piazza Grande

Come si fa a non restare incantati in un’atmosfera così ?

Dove mangiare a Montepulciano

Immaginando che nella giornata dell’Immacolata ci fosse una gran folla di turisti e visitatori, abbiamo deciso di prenotare in anticipo il ristorante per la cena, al contrario delle nostre abitudini di viaggio che  sono sempre basate sull’improvvisazione. Grazie ai suggerimenti della signora Martina di Palazzo Carletti, abbiamo riservato presso  La bottega del nobile che si trova poco distante l’albergo.

Montepulciano cosa vedere

Enoteca La Bottega del Nobile

Una enoteca molto carina ed elegante, dove ovviamente la fa da padrone la scelta del vino (come del resto nella maggior parte dei locali di Montepulciano patria del Vino Nobile ), ma dove la cucina è molto curata e particolare anche nella rivisitazione dei piatti tradizionali. Il conto è nella media di un buon ristorante e il vino ovviamente è di alto livello anche se noi  non siamo esattamente dei patiti dell’argomento.

                                        

Pranzo a sorpresa a tema Puccini

Per il pranzo, invece, abbiamo improvvisato e ritrovandoci in Piazza San Francesco sotto un mezzo diluvio siamo stati “obbligati” a fermarci in un “wine bar” ristorante molto simpatica, “E lucevan le stelle”. Atmosfera da bistrot francese, personale gentilissimo e anche qui menù con prodotti del territorio ( ottimi i pici con ragù di cinghiale e la selezione di formaggi con miele e marmellata di cipolle al posto del dolce). Rapporto qualità/prezzo strepitoso (per prenotazioni e informazioni visitate il sito Lucevan le stelle ).

montepulciano cosa vedere

Note organizzative

Montepulciano si raggiunge dall’autostrada A1, uscita Valdichiana-Bettolle e seguendo le indicazioni per Montepulciano si arriva alla cittadina, ben servita da numerosi parcheggi esterni da cui si risale al centro storico.

In questa nostra brevissima passeggiata abbiamo soggiornato nella stupenda dimora storica di  Palazzo Carletti, di cui abbiamo parlato in questo post e che noi consigliamo vivamente.

Per altre informazioni su orari e aperture consultate il sito  Mercatini di Natale a Montepulciano

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Marina
    6 febbraio 2018 at 18:43

    Consigli e suggerimenti molto esaustivi per progettare un week end per mercatini! Spero natale 2018 di portare la piccola al regno di babbo natale e visitare Montepulciano tenendo da conto i tuoi consigli!Grazie

    • Reply
      Ilaria Di Lucca
      6 febbraio 2018 at 19:41

      Ma prego. In Montepulciano è davvero magica nei giorni di Natale. Noi ormai abbiamo un figlio grande e anche se fosse stato con noi avrebbe evitato la Casa di Babbo Natale ma dicono che sia molto carina e sono certa che la tua bimba si divertirà…ti avverto che c’è molta folla !!!

    Leave a Reply