Agosto in città : quando tutti i programmi di viaggio devono essere annullati
In NEL MONDO

Agosto in città : quando tutti i programmi di viaggio devono essere annullati

agosto in città

Purtroppo per tanti motivi siamo dei “forzati” delle vacanze di agosto. Professione e scuola non ci permettono spesso di scegliere altri periodi per le vacanze più lunghe dell’anno. Ed è sempre l’occasione per viaggi più importanti, per realizzare itinerari  più articolati. Ma quest’anno è capitato l’imprevedibile ed alla fine abbiamo trascorso il mese di agosto in città. 

AGOSTO IN CITTA’

Quasi sempre agosto è il momento per realizzare progetti di viaggio lunghi e con diverse tappe. Per esempio itinerari attraverso l’Europa in auto per visitare alcune capitali. Ma per quest’anno le previsioni erano di varcare l’oceano, di andare alla scoperta insieme di un altro continente che per la prima volta avremmo visitato in tre. Avevamo elaborato un programma per conoscere alcune città degli Stati Uniti per due settimane circa; un progetto elaborato e studiato da diversi mesi con grande passione ed attenzione.

Agosto in città : quando tutti i programmi di viaggio devono essere annullati

Francamente, e con me ovviamente anche gli altri due componenti della famiglia,  non vedevo l’ora di salire sull’aereo per “conquistare” il nostro terzo continente. Ma questa volta la salute ci ha messo lo zampino e il giorno prima di partire ho dovuto, tristemente, annullare tutto. Francamente non era mai successo e oltre alla paura sulla salute del nostro capofamiglia, costretto per una settimana in ospedale per monitorare la sua salute, ho sperimentato per la prima volta come agire velocemente per annullare tutto e non perdere gli anticipi già versati.

Qui ha fatto davvero la differenza esserci affidati ( per la prima volta dopo tanto tempo ) ad un’ottima agenzia di viaggi locale, con una copertura di annullamento che si è attivata immediatamente. Sono abituata  a prenotare hotel che si possono disdire fino al giorno della partenza, e fino ad ora non avevo mai dovuto attivare questa “protezione”.

Una valida copertura assicurativa, ci ha permesso di recuperare tutto. E devo giustamente sottolineare che anche due altre prenotazioni per un servizio di autista e carte per visite di musei e attrazioni, ci sono stati completamente rimborsati. Ovviamente terremo conto di tanta disponibilità per riutilizzare gli stessi servizi appena possibile.

Agosto in città : siamo riusciti a ritagliarci qualche giorno di vacanza lo stesso

Alla fine della seconda settimana, e proprio prima di tornare al lavoro, ci siamo ritagliati qualche giorno di vacanza fuori da Lucca (che pure offre tante opportunità fra il mare vicino, la notte bianca con tante occasioni di spettacolo e cinema all’aperto), scegliendo un itinerario un po’ diverso dal solito sul lago di Como dalla parte di Lecco e dei suoi dintorni.

Ma anche una giornata mamma e figlio alle cinque terre con il battello. Una giusta pausa di ricarica prima tornare alla solita vita fra ufficio e impegni prossimi di studio.

Agosto in città : il viaggio negli States è solo rimandato e non annullato

Alla fine vorreste sapere quale sarebbe stato il nostro itinerario ? No per adesso non voglio svelarlo, perché lo tengo da parte per quando lo potremo programmare nuovamente… e allora scoprirete quali saranno le nostre scelte.

A presto!

You Might Also Like