Mangiare a Londra : due o tre posti affascinanti e molto instagrammabili
In INGHILTERRA/ MONDO

Mangiare a Londra : due o tre posti affascinanti e molto instagrammabili

dove mangiare a londra

Londra di per sè offre mille opportunità culturali, di shopping e gastronomiche ovviamente. Nel nostro itinerario di tre giorni nella capitale britannica abbiamo voluto sperimentare qualche luogo un po’ particolare non tanto e non solo per il piacere di assaggiare piatti particolari, ma soprattutto per gustarci il piacere di una vista o di un panorama davvero particolari. Vi suggeriamo dove mangiare a Londra in posti molto instagrammabili.

Mangiare a Londra con una vista eccezionale

In occasione del nostro primo itinerario familiare del 2012 a Londra in 5 giorni, non ci siamo molto concentrati sui luoghi dove fermarsi a mangiare. Troppo presi dalla voglia di esplorare il più possibile abbiamo scelto sempre luoghi alla mano e facili, all’interno dei musei oppure molto vicini all’hotel per non dover rientrare troppo tardi.

dove mangiare a Londra

Nella visita del 2018 invece, volevo che il mio compleanno fosse davvero un’occasione un po’ speciale per uno degli ultimi viaggi a tre della nostra famiglia (vi ho già raccontato che abbiamo un figlio maggiorenne), visto che avevamo già visto sfumare un bellissimo programma di viaggio negli Stati Uniti nel mese di agosto.

dove mangiare a Londra

Vista dallo Sky Garden

Quindi, anche con un itinerario molto leggero di visite, ho voluto puntare a goderci panorami unici e i contrasti fra passato e moderno dell’architettura londinese.

Mangiare a Londra : il ristorante della Tate Modern

Il ristorante della Tate Modern, nella mia personale classifica, per il momento, è sicuramente il primo consiglio che mi verrebbe da dare a chi, in visita a Londra, voglia mangiare ammirando il Tamigi, la Cattedrale di St.Paul e la skyline con alcuni dei grattacieli più belli della zona.

dove mangiare a Londra

Vista dalla Tate Modern

Nel quartiere di Bankside, quartiere di Shakespeare (a pochi passi da qui si trova il ricostruito The Globe Theatre ), ma anche il Borough Market, nel 2000 è stata riaperta una vecchia centrale elettrica come sede della Tate Modern, museo di arte moderna e contemporanea fra i più belli ed interessanti, e frequentati al mondo.

Nel 2016 è stato inaugurato un ampliamento, la Switch Tower, dove ora si trovano la terrazza panoramica al decimo piano con un bar aperto fino a tardi e al nono piano il ristorante con veduta panoramica a 360 gradi. L’accesso alla terrazza è completamente gratuito e per il ristorante è necessaria la prenotazione.

dove mangiare a Londra

Vista sullo Shard

Nella sala ristorante si trova anche un bar dove trattenersi per un drink. Il menù è composto da vari piatti interessanti e noi ci siamo trovati molto bene con un ottimo servizio. Naturalmente il prezzo è adeguato al livello dell’ambiente, ma per una volta ne vale assolutamente la pena, perché la vista è eccezionale

     

Una passeggiata sul Millennium Bridge conclude sicuramente la serata nel modo migliore.

Per prenotazioni potete consultare : Ristorante Tate Modern

Mangiare a Londra : un brunch alla Tea Room di Harrods

dove mangiare a londra

Se siete a Londra una domenica mattina (ma anche un pomeriggio per l’ora del té) posso sicuramente consigliare un brunch nella Tea Room di Harrods. Lo storico magazzino della capitale britannica (nato nel 1849 dalla lungimirante attività di un commerciante di té Charles Harrod) è una tappa obbligata anche solo per entrare negli ambienti ispirati all’antico Egitto dove sono in vendita ogni genere di prodotti soprattutto di lusso.

dove mangiare a londra

E la Tea Room, che si trova al quarto piano, è un ambiente davvero elegante e raffinato, in stile liberty. Assistiti con grande attenzione da camerieri solerti e scrupolosa si possono assaggiare una vasta scelta di té, piatti dolci e salati. Fra teiere d’argento e porcellane personalizzare, ci si sente davvero a proprio agio anche con i bambini, fra tavoli imbanditi di scones e tartine e fra divanetti e sedie di velluto.

tre giorni a londra itinerario

Tea Room di Harrods

  

dove mangiare a londra

dove mangiare londra

Un dolce da Peggy Porschen

Abbiamo scoperto per caso uno dei luoghi più frequentati e fotografati di Londra : nel quartiere di Belgravia si trova una delle migliori pasticcerie di Londra, Peggy Porschen.  Cup cake e torte, della famosa cake designer Peggy Porschen e suo marito, in una cornice coloratissima e meta di visitatori anche solo per scattare una foto del suo inconfondibile ingresso in Ebury Street.

Rischiate di dover fare a fila anche solo per una foto, ma anche per assaggiare uno dei famosi dolci.

Se poi ne avete voglia salite nei bar e nei ristoranti dello Sky Garden di Londra e vi godrete una della viste più belle della capitale britannica.

Naturalmente la prossima volta che torneremo a Londra cercheremo di scoprire nuovi posti bellissimi da consigliarvi.

 

You Might Also Like