Musei da visitare a Londra anche con i ragazzi completamente gratuiti
In INGHILTERRA/ MONDO

Musei da visitare a Londra anche con i ragazzi completamente gratuiti

musei da visitare a londra

Londra è una città cosmopolita con tantissime opportunità culturali valide per ogni età. Che si viaggi da soli, in coppia, con amici oppure con bambini e ragazzi, ci si può davvero sbizzarrire fra i tanti, tantissimi musei che si trovano in città. Se siete a Londra per pochi giorni ovviamente non ci sarà la possibilità di dedicare molto tempo a più di un museo; ma se la vostra visita si prolunga di qualche giorno allora potete scegliere fra le diverse opportunità (nella maggior parte gratuite) di musei da visitare a Londra.

Musei da visitare a Londra

Grandezza e storia di un impero che ha governato a lungo molta parte del mondo fanno della capitale britannica un concentrato di arte e architettura antica e moderna, così come nei suoi musei si scoprono meraviglie di ogni provenienza. Ogni scelta che regala, secondo me, grandi emozioni oltretutto a costo zero; la maggior parte dei musei più importanti,infatti, è completamente gratuita (è gradita un’offerta al momento dell’ingresso ma non è obbligatoria), salvo alcune mostre ed esposizioni temporanee che possono essere a pagamento.

Musei da visitare a Londra anche con i ragazzi

British Museum

Sicuramente il primo suggerimento che mi viene da dare è quello di una visita (anche solo per una selezione di reperti) del British Museum che ha una sezione molto interessante dedicata ad esperienze per bambini .

Qui è stato girato il film “Una notte al museo il segreto della tomba”, e già questo è un argomento interessante per i bambini; ma il valore senza tempo di questo museo è legato alla ricchezza delle sue collezioni. In particolare quella egizia, terza al mondo dopo il museo del Cairo e quello di Torino, che ha un fascino assoluto ed irresistibile : oggi raccoglie quasi 100.000 pezzi dai 150 della collezione originale di Sir Hans Sloane che nel 1753 diede vita al museo.

musei da visitare a londra

Due pezzi iconici sono sicuramente la Stele di Rosetta, (che con il suo testo riprodotto in tre lingue, geroglifico, demotico e greco antico, ha permesso di interpretare con maggiore precisione i testi geroglifici grazie al testo greco) e il busto di Ramesses.

Ma guai a perdersi la bellezza delle sale dedicate all’arte greca e romana con la ricostruzione del Tempio delle Nereidi, sculture del Partenone e del Mausoleo di Alicarnasso. Anche questa è una delle raccolte più belle al mondo. Per non perdere tanti particolari importanti credo che sia molto comodo seguire i suggerimenti del museo per una più facile pianificazione   della vostra visita.

musei da visitare a Londra

British Museum

Come in molti musei, c’è una buona scelta di opzioni per la ristorazione ; da quella più semplice di bar e pizzeria a quella più formale (ma decisamente più costosa) del ristorante Great Court che si trova proprio nel grande atrio ed è aperto a pranzo (ma anche a cena solo il venerdì).

National Gallery : in Trafalgar Square una delle pinacoteche più importanti al mondo

musei da visitare a londra

Anche questa splendida raccolta, fra le più belle del mondo, è ad accesso completamente gratuito. In una piazza fra le più celebri di Londra (dove tutti, ma proprio tutti, i visitatori devono assolutamente passare) l’imponente edificio raccoglie oltre 2300 dipinti dal 1200 al XX secolo. I più grandi artisti delle varie epoche sono presenti con opere fra le più conosciute.

Da Leonardo a Vermeer, da Tiziano a Cézanne a Van Gogh; da Piero della Francesca a Michelangelo. Anche qui può essere utile pianificare la visita  grazie ai suggerimenti offerti dal museo; ed anche pranzare può essere una piacevole esperienza scegliendo fra ristorante e bar.

Dal 1824, quando fu costituito il primo nucleo della Galleria Nazionale, il museo raccoglie dipinti che appartengono al popolo britannico e che si è allargata grazie a donazioni, lasciti ed acquisti nel corso del tempo. Perfino durante le seconda guerra mondiale la raccolta del museo fu abilmente nascosta fuori Londra ma non lasciò mai il territorio britannico.

Natural History Museum  e Science Museum : una visita imperdibile

Due visite che conquisteranno immediatamente i vostri ragazzi  per le ricchezza di scoperte grazie anche alle molte attività interattive che permettono di sperimentare molte avventure. Nel quartiere di South Kensington fra Cromwell Road, dove si entra al Museo di Storia Naturale, ed Exibition Road, dove si accede al Museo delle Scienze, si possono visitare le tante collezioni di questi due musei in modo assolutamente gratuito,  oltre ad esposizioni e manifestazioni temporanee (che possono essere a pagamento).

Natural History Museum

musei da visitare a Londra

Il Museo di Storia Naturale era nato come una sezione del British Museum, ma nel 1881 si decise di dedicargli una sede esclusiva per raccogliere gli oltre 70 milioni di reperti divisi fra botanica, zoologia, paleontologia, mineralogia ed entomologia.

Il fascino degli immensi dinosauri (la balenottera azzurra, il Diplodoco, il Tirannosaurus rex e molti altri) accenderanno la curiosità e l’interesse dei bambini. Una passeggiata nella storia del nostro pianeta che non si può assolutamente perdere se si visita Londra.

Science Museum

Il Museo delle Scienze ha una raccolta che spazia fra molteplici settori scientifici : dai motori a vapore all’esplorazione dello spazio (con la navicella dell’Apollo 10) ; dalla matematica alla medicina fino ad aeroplani ed elicotteri. Anche qui le molte attività interattive possono rendere ancora più coinvolgente la visita per i più piccoli.

Spero di esservi stata di aiuto nel suggerirvi alcune attività interessanti e stimolanti anche per bambini e ragazzi, a costo zero, in una città notoriamente non economica coma la capitale britannica.

 

You Might Also Like