Mangiare a Firenze al Mercato Centrale di Borgo San Lorenzo - Ricordi in Valigia
In FIRENZE/ Food/ LIFESTYLE

Mangiare a Firenze al Mercato Centrale di Borgo San Lorenzo

mangiare a firenze al mercato centrale

Un po’ ovunque abbiamo sperimentato quanto sia piacevole avere tante possibilità gastronomiche in un unico luogo. Dalle città più grandi alle più piccole sempre più spesso i mercati sono diventati non solo luoghi dove acquistare ogni genere di prodotti alimentari ma anche luoghi dove poterli assaggiare già pronti. Una delle nostre ultime esperienze è stata quella di mangiare a Firenze al Mercato Centrale di Borgo San Lorenzo, una vera scoperta che non si può assolutamente mancare. 

Mangiare a Firenze al Mercato Centrale di Borgo San Lorenzo

Per noi andare a fare una passeggiata a Firenze  è sempre l’occasione per fare nuove visite; insieme ad alcune tappe irrinunciabili, prendiamo spunto per fare cose nuove e in una città così ricca non mancano davvero; tanta storia e cultura, ma per adesso avevamo fatto poche soste gastronomiche. Nella nostra ultima passeggiata, invece, abbiamo voluto pranzare in uno dei luoghi più conosciuti per la sua varietà di offerta : il Mercato Centrale di Borgo San Lorenzo.

Le botteghe alimentari sono presenti nella struttura di Borgo San Lorenzo dal 1874 prevalentemente al piano terra ed hanno gli orari tipici dei negozi dello stesso genere. Diverso il discorso per le botteghe presenti al primo piano che offrono una varietà di pietanze in grado di soddisfare davvero per tutti gusti.

mangiare a irenze al mercato centrale

 

mangiare a firenze al mercato centrale

Mangiare a Firenze al Mercato Centrale : come funziona

Al primo piano del Mercato, che ha mantenuto intatta la sua tradizionale struttura, c’è un’assoluta libertà di movimento fra i tanti tavoli a disposizione; il servizio al tavolo è solo per le bevande, mentre per le pietanze si fa la fila alla cassa delle botteghe e dopo il pagamento (carte accettate da tutti senza problemi) si attende di ritirare quanto ordinato servito espresso e appena fatto.

Interno del Mercato Centrale di San Lorenzo

Per mangiare più tranquillamente si può salire ai tavoli della terrazza con l’unico limite di dover salire e scendere per servirsi da mangiare. Da qui si ha anche una bella vista degli spazi del Mercato.

Un meccanismo che funziona anche se, nelle ore di punta, si può trovare molta fila soprattutto in alcuni stand; noi abbiamo scelto di arrivare verso le 14 orario buono per trovare meno ressa e quindi più facilmente tavoli liberi. Probabilmente, per chi può, il fine settimana è da evitare; ma con un po’ di pazienza si riesce lo stesso a vivere una piacevole esperienza.

Cosa mangiare (e bere) a Firenze al Mercato Centrale

Cosa mangiare al Mercato Centrale di Borgo San Lorenzo ? Davvero ampia scelta di ogni tipo di prelibatezza per tutte le esigenze; per chi è onnivoro si spazia dal pesce alla carne (quella ci chianina è la scelta più tipica come il panino con il lampredotto) passando per i fritti, le pizze di vari tipi insieme a stufati e bolliti. Ma anche scelte vegane, pietanze al tartufo, cucina cinese espressa, e tradizionali taglieri di salumi e formaggi.

 

Tagli di carne

 

Se poi siete appassionati di Masterchef  e dei suoi personaggi è stato appena inaugurata la cucina di Bastianich tutta dedicata al tipico barbecue americano : il BBQ Bastianich propone il suo menù con servizio direttamente allo stand; da provare la prossima volta che torniamo.

dove mangiare a firenze al mercato centrale

BBQ Bastianich

La mia valutazione è completamente positiva perché non manca proprio nulla per rendere la pausa davvero speciale, anche per l’ampia scelta di vini, birre e liquori del servizio bar.

Vi lascio le indicazioni per arrivare al Mercato Centrale  dove gustare una delle tantissime proposte culinarie dalle 9 a mezzanotte. Dopo la sosta gastronomica consiglio una passeggiata per il quartiere dove si trova il tradizionale mercato del Borgo e la bellissima Basilica di San Lorenzo da visitare assolutamente.

Basilica di San Lorenzo

Interno della Basilica di San Lorenzo

You Might Also Like